12 agosto 2013



Il Movimento No MUOS, nato per contrastare la realizzazione della seconda base americana, il MUOS (Mobile User Objective System), nel territorio di Niscemi (CL) vive una grande giornata di lotta: una grande manifestazione all'interno della riserva naturale La Sughereta e un'occupazione pacifica e simbolica di una parte dell'area militare americana. Dopo un anno di lotte in difesa del territorio e della salute migliaia di persone oltrepassano le reti di recinzione, superando gli sbarramenti di polizia.
.
Posta un commento